Festival èStoria | 27 > 29 mag 2022 | Gorizia | info@estoria.it
Seguici su:
Seguici su
Festival èStoria | 27 > 29 mag 2022 | Gorizia | info@estoria.it
Seguici su:

Mussolini e gli altri. Fascismo e regimi autoritari in Europa centro-orientale tra le due guerre (1922-1939)

27 Maggio 202209:30 - 10:30Gorizia / Sala del Caminetto UGG

Presentazione

L’ordine imposto agli sconfitti della Grande Guerra originò il revisionismo dei trattati di pace. La necessità di contenere l’Unione Sovietica indusse Francia e Gran Bretagna ad accettare l’involuzione autoritaria in Polonia, Romania e Jugoslavia. Nel contempo, il regime fascista in Italia funse da modello per analoghi esperimenti nell’Europa centro-orientale. In Ungheria il regime horthysta dopo il decennio del governo conservatore di István Bethlen, si avvicinò all’Italia di Mussolini e alla Germania di Hitler, la quale nell’autunno 1944 diede il potere alla destra radicale, il partito dei crocefrecciati.

In collaborazione con Centro Studi Adria–Danubia e Associazione Culturale Italoungherese «Pier Paolo Vergerio»

 

Relatori

Adriano Papo

Profilo

Gianluca Volpi

Profilo

Accesso all'evento

L’accesso a questo evento è libero fino a esaurimento posti.