Festival èStoria | 27 set > 03 ott 2021 | Gorizia | info@estoria.it
Seguici su:
Seguici su
Festival èStoria | 27 set > 03 ott 2021 | Gorizia | info@estoria.it
Seguici su:

Tema & Location

Il tema della XVII edizione di èStoria

Follia

Per quale motivo la rappresentazione della malattia mentale ha suscitato sempre – e continua a farlo – profonde suggestioni nella pittura, nella letteratura, nel teatro, nel cinema o nel mondo dell’arte? Quali segni ha impresso la pazzia nel corso dei secoli sia sul piano individuale che su quello collettivo? Il concetto di follia è conciliabile con il processo di civilizzazione tuttora in corso? Quali sono i confini tra devianza mentale e ispirazione artistica o estro creativo? E ancora, quali sono i lasciti storici del pensiero di Michel Foucault o della riforma di Franco Basaglia nella cultura odierna? A questi e a molti altri interrogativi èStoria risponderà attraverso un percorso che della follia prenderà in esame la dimensione biografica, tratteggerà l’evoluzione dell’istituzione manicomiale, terrà conto delle manifestazioni di devianza collettiva, esplorerà gli ambiti conclamati della storia della medicina e della psichiatria, o si addentrerà nella letteratura, da Ariosto a Cervantes.

La vita umana non è altro che un gioco della Follia.

Franco Basaglia
La location

Parco Basaglia

La XVII edizione di èStoria, il Festival internazionale della Storia organizzato dall’Associazione culturale èStoria si svolgerà dal 27 settembre al 3 ottobre a Gorizia presso il Parco Basaglia, luogo simbolico dove, sessant’anni fa, appunto Franco Basaglia faceva il suo primo ingresso nella struttura psichiatrica dove avviò la sua rivoluzione.
Dopo le restrizioni causate dalla pandemia, èStoria torna proseguendo nella sua missione: avvicinare ai grandi temi della storiografia un pubblico il più ampio e composito possibile spaziando nel tempo, dall’evo antico a quello moderno, su temi di grande rilevanza con un approccio multidisciplinare.

Come raggiungerci

Parco Basaglia | Via Vittorio Veneto, 174 | Gorizia

Aeroporto Internazionale di Trieste

L’aeroporto dista circa 20 km da Gorizia ed è collegato con autobus, treno, taxi, shuttle, auto.

Aeroporto Internazionale di Venezia - Marco Polo

L’aeroporto dista circa 130 km da Gorizia, è collegato alla città da treni diretti dalla stazione ferroviaria di Mestre-Venezia. E’ disponibile un servizio di autobus o navetta dall’aeroporto alla stazione di Mestre-Venezia.

Aeroporto Internazionale di Lubiana – Brnik

L’aeroporto dista circa 130 km da Gorizia ed è raggiungibile dalla stazione ferroviaria di Lubiana.

Treno

La stazione di Gorizia è situata in centro città, alla fine di Corso Italia. Per conoscere gli orari dei treni da e per Gorizia: https://www.trenitalia.com/it

Autobus

Dal Centro Intermodale Passeggeri di Piazzale Martiri della Libertà d’Italia prendere la LINEA 8 fino a via Vittorio Veneto 171 (10 fermate). Proseguire a piedi per circa 60m.

Per conoscere gli orari delle linee urbane degli autobus: https://www.aptgorizia.it/Home

Auto

Arrivando dall’Italia: Lungo l’autostrada A4 “Venezia-Trieste”, uscire a Villesse allo svincolo n. 17 che conduce direttamente a Gorizia.

Arrivando dalla Slovenia: Lungo la superstrada H4, dopo aver raggiunto Šempeter pri Gorici, prendere la carreggiata n. 103 a Nova Gorica; alla rotonda, seguire le indicazioni per Casa Rossa e attraversare il confine Slovenia/Italia.

Taxi

Radio taxi Gorizia: 0481 1989 | http://www.taxigorizia.com/

Scopri il programma di èStoria2021